bilderberg 2017 490

Berlusconi: continua la persecuzione da parte della lobby cui figuranti furono Obama/Clinton.

Il russo Putin, l’italiano Berlusconi, il libico Gheddafi. Spesso, allora, li abbiamo visti insieme, sorridenti nelle parate ufficiali e non. E, spiritualmente, il tedesco Ratzinger ed il russo Kirill… Cosa sarebbe stata l’Europa, il Mediterraneo, il mondo se quest’asse non fosse stato demonizzato, marginalizzato, colpito, sfasciato. Gheddafi, cui l’Italia e gl’italiani devono un monumento, perseguitato ed…

diego fusaro giorgia meloni 490

Affinità elettive: Diego Fusaro e Giorgia Meloni.

Di primo acchito mi ha meravigliato e rallegrato l’immagine, fianco a fianco sorridenti, di Diego Fusaro e Giorgia Meloni. Meraviglia dovuta agl’inconsapevoli retaggi mentali di una concezione politico ideologica che la Storia – ma non purtroppo molti media – si è ormai lasciata alle spalle: destra, sinistra, centro. Categorie che nel contesto postmoderno e nella…

silvio berlusconi 490

Berlusconi: per volare alto in Europa si guarda di nuovo a lui.

Tanto la Bibbia – guarderanno a colui che hanno trafitto – quanto il celeberrimo “Barbiere di Siviglia” – tutti mi cercano, tutti mi vogliono – inquadrerebbero bene il ritorno del Cavaliere. Non si tratta semplicemente di un ritorno di popolarità, di un ritorno politico, grazie anche al successo da ultimo delle elezioni siciliane che hanno…

amoris laetitia

Bergoglio vs Amoris Laetitia: 879.451 volte NO.

Continua la saga di Bergoglio vs Amoris Laetitia, documento scarsamente lineare ed in alcune parti ambiguo. Già Benedetto XVI al tempo della sua reggenza aveva ribadito: “nessun Papa può dire io sono la Chiesa oppure io sono la Tradizione”. E’ l’asserzione di sempre della Chiesa: neppure un Papa o un Concilio possono ordinare ai fedeli…

musumeci_490

Alfano the End: la Sicilia cambia e cambia Roma.

Angiolino non conta più «un casino». La trattativa di Gianfranco Micciché vince e lo conferma una volta di più vero Big di Forza Italia Sicilia. La convergenza su Nello Musumeci – già nettamente in testa ai sondaggi con forte distacco del pentastellato Cancelleri – cooptando al tempo stesso anche Armao in qualità di n°2, orienta…