camillo ruini

Amoris Laetitia: No di Ruini, Burke esiliato. In Vaticano passa la linea ObamaClintoniana.

“La comunione ai divorziati risposati non è possibile. Il magistero è chiaro e non modificabile” così il Card. Camillo Ruini. Riferimento del Presidente emerito della CEI è al Concilio Vaticano II ed alla “Familiaris consortio” di Giovanni Paolo II. Quest’ultima, conferma però la sempiterna prassi della Chiesa “fondata sulla Sacra Scrittura, di non ammettere alla…

trump dimmon 480

USA, tornano i Derivati: Trump cambia DFA e Volker Rule.

La decisione – la più importante per l’economia americana e non solo per il prossimo futuro – dopo un incontro diretto tra Donald Trump e Jamie Dimmon, Boss di J.P. Morgan. Inversione ad U. Due le più grandi ed imponenti crisi economiche americane della Storia recente, quella del 1929 e del 2007. Entrambe hanno trascinato…

marcia vita washington 2017

Washington, Marcia pro Vita e famiglia: affluenza massiccia, sostegno di Trump presenza di Pence. Premiato Card. Burke.

E’ la 43a, la prima fu nel lontano 1974, contro l’anniversario della Roe versus Wade, la legge della Corte Suprema che legalizzava indiscriminatamente l’aborto. A realizzarla fu Kathy McEnte con la presenza di sole 20.000 persone, ma da allora è stato un crescendo inarrestabile. Avversata da Obama Clinton, sostenuta fortemente da Donald Trump e dai…

papa f 500

Roma, il Presidente della Commissione Cultura Nicoletta Latteri ripristina la presenza istituzionale ai Vespri per l’unità dei cristiani celebrati da Papa Francesco.

“Saulo, Saulo perché mi perseguiti?…” l’episodio celeberrimo della conversione di San Paolo, che ormai dal 1908 per iniziativa di Padre Paul Watson vede il culmine, dopo una settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, con la celebrazione dei secondi Vespri da parte dal Santo Padre nella Basilica “fuori le Mura” dedicata proprio all’Apostolo delle Genti.…

Lui_è_tornato_1200x627

Chissà se Grillo ha letto “LUI è tornato”?

Si presenta di nuovo, oggi, e, ovviamente, da maestro mediatico e della comunicazione, nei panni più adeguati per il suo ritorno nella realtà odierna: quelli di un comico, di una popstar. Insomma: alla Grillo. Ovviamente, “…nessuno lo prende sul serio, nessuno crede che sia LUI (…), lo vedono come un fenomeno interessante e comico, allora,…